Miglior mappa per iniziare

  • 6 Risposte
  • 858 Visite

Offline Liuk1900

  • *
  • Dilettante
  • *
  • Post: 6
    • Nessuna
  • Località: Genova
« il: 21 Aprile 2020, 13:57:35 »
Secondo voi la miglior mappa per iniziare da zero per poter far da soli la propria farm quale potrebbe essere?

Ho provato la coronella ma ti fa iniziare nella farm principale in cui è già tutto costruito...

Altra domanda voi come iniziate a giocare?   Come nuovo agricoltore.  O direttore oppure da zero? 
Fatemi dei esempi delle vostre fattorie

Offline miki1948

  • *
  • Agricoltore
  • ****
  • Post: 1 893
    • Fendt
  • Località: Villorba (TV)
« Risposta #1 il: 21 Aprile 2020, 15:24:02 »
dipende dai gusti personali, la coronella è una mappa particolare e mi pare che sia ancora in evoluzione, comunque come dicevo dipende anche dal tipo di carriera che si vuole intraprendere, se indirizzata più verso l'agricoltura o verso l'allevamento o la silvicoltura quindi in funzione di ciò si sceglierà una mappa più adatta. l'importante che nella mappa funzioni tutto altrimenti iniziano i problemi, per esperienza eviterei mappe con centinaia di campi, in singleplayer fra boschi, allevamenti e agricoltura si fa fatica a gestire più di 6/7 campi di medie dimensioni, altra cosa importante giocare con la seasons o senza percon la seasons cambia il mondo, poi c'è a chi piacciono le mappe collinari chi quelle piatte insomma è difficile indirizzare verso una o l'altra mappa. se è la prima esperienza scegli una di quelle mappe dell'est piccole
Veritas Temporis Filia Est

Offline Liuk1900

  • *
  • Dilettante
  • *
  • Post: 6
    • Nessuna
  • Località: Genova
« Risposta #2 il: 21 Aprile 2020, 15:29:39 »
Ok grazie miki
 Ho visto  la dreisternoof sembra abbastanza piccola...   Tu preferisci iniziare da zero oppure nelle altre modalità?

Offline miki1948

  • *
  • Agricoltore
  • ****
  • Post: 1 893
    • Fendt
  • Località: Villorba (TV)
« Risposta #3 il: 21 Aprile 2020, 15:41:36 »
io gioco pochissimo per non dire niente gioco quando provo le mappe che realizzo man mano che inserisco materiale e alla fine faccio un test generale, sono le uniche occasioni di gioco. fino alla versione fs15 giocavo molto di più ma fino a fs17 si giocava in maniera completamente diversa, non c'era la possibilità di modificare le mappe se non facendolo con l'editor, ora con fs19 è data la possibilità di distruggere mesi di lavoro dei mappers modificando vendendo comprando ecc. ecc. vanificando tutto il lavoro. come saprai vi sono tre diversi di carriera all'avvio, con la prima hai in pratica già tutto in partenza e 100.000€ la seconda non hai niente, la farm è vuota ma hai 1.250.000€ la terza la più difficile non hai niente e pochi soldi quindi in funzione della carriera cambia l'inizio
Veritas Temporis Filia Est

Offline Maverick27

  • *
  • *
  • Post: 1 697
    • Fiatagri
  • Località: MONZA
« Risposta #4 il: 22 Aprile 2020, 08:19:53 »
Ok grazie miki
 Ho visto  la dreisternoof sembra abbastanza piccola...   Tu preferisci iniziare da zero oppure nelle altre modalità?

Si anch'io gioco sulla  dreisternoof per simulare una piccola farm old stile Italia ;)

Offline Liuk1900

  • *
  • Dilettante
  • *
  • Post: 6
    • Nessuna
  • Località: Genova
« Risposta #5 il: 22 Aprile 2020, 12:33:10 »
E tu maverick, come sei partito...

 ieri sera alla fine mi sono deciso ho scelto la hold strett farm...
Che ha i campi piccoli, ho iniziato come nuovo agricoltore ho venduto tutto sia mezzi e caseggiati..
Ed ho iniziato ricomprando un allenamento bovini, fienile, silo, torre idrica e un capanno per coprire i mezzi.... E varii mezzi
Alla fine ho un debito di 300k😂
Appena finisco di coprire il debito compro un recinto cavalli..


Offline Maverick27

  • *
  • *
  • Post: 1 697
    • Fiatagri
  • Località: MONZA
« Risposta #6 il: 22 Aprile 2020, 19:08:28 »
eh ho fatto anch'io nuovo agricoltore poi ho venduto l'attrezzatura che non mi serviva ho fatto un prestito e lavoravo principalmente con un trattore tanto alla fine se giochi in singol player quando hai un paio di trattori bastano, poi facevo anche qualche lavorazione conto/terzi. Il bestiame lo comprato poi quando avevo i soldi da parte.